Il corso per imparare a ottenere entrate passive costanti direttamente nel conto corrente, attraverso l'investimento in aziende da dividendi americane, opportunamente ottimizzate.
Il corso per imparare a ottenere entrate passive costanti direttamente nel conto corrente, attraverso l'investimento in aziende da dividendi americane, opportunamente ottimizzate.
Cosa ottieni?
Vivere di rendita grazie a flussi di entrate entrate finanziarie passive  costanti.
Come lo ottieni?
Investendo in società di comprovata solidità e grandi utili che staccano dividendi sostanziosi e periodici
Quanto ottieni?
Grazie al giusto mix tra strumenti finanziari opportunamente sincronizzati riuscirai a moltiplicare i dividendi anche di 3-4 volte, così da ottenere una remunerazione mensile allettante e un ritorno sull’investimento (ROI) anche 5 volte maggiore rispetto a quello di un affitto di un immobile
  • NO STRESS
  • NO INVESTIMENTI RISCHIOSI
  • NO SPECULAZIONI VERTIGINOSE
  • PERFORMANCE DECENNALI
  • CAPACITÀ DI RISALITA IN CASO DI CROLLI
  • A TRANQUILLITÀ ECONOMICA
SORRIDERESTI
ANCHE TU
Lo sapevi che Warren Buffet guadagna 118$ al secondo grazie ai dividendi, ovvero oltre 3,5 miliardi l’anno?
SORRIDERESTI
ANCHE TU
Lo sapevi che Warren Buffet guadagna 118$ al secondo grazie ai dividendi, ovvero oltre 3,5 miliardi l’anno?
IL METODO DIETRO ANNI DI REPORT
Per anni abbiamo pubblicato report gratuiti letti da più di 100'000 persone dove abbiamo spiegato su quali azioni investire e perché. Qui sotto puoi vedere i risultati (fino al +300%) e le reazioni social di chi ha seguito i nostri consigli di investimento. 
"Lo sai qual è l’unica cosa che mi dà piacere? Vedere i miei dividendi entrare nel mio conto in banca."
John D. Rockefeller
CHE VITA TRISTE JOHN, ANCHE SE...
Vivere una vita in cui l'unico piacere che ci rimane, sono i dividendi che entrano in banca, è l'esatto opposto della filosofia Moneysurfers.

Per noi gli investimenti sono gli strumenti che ci permetteranno di vivere una vita più libera e coerente coi nostri valori. Solo lì troveremo il vero piacere

John Rockefeller era una persona fredda e avida, ma almeno ci sapeva fare, aveva studiato, per gli "improvvisati della finanza" invece, confondere il fine coi mezzi rappresenta la ragione numero 1 del disastro economico.

Cercare piacere e intrattenimento DURANTE gli investimenti, ad esempio comprando azioni alla moda o asset trendy come l'ultima criptovaluta partorita da qualche nerd chissà dove, è una patologia che ha un nome preciso: F.O.M.O. (Fear Of Missing Out), ovvero la fobia di perdersi le continue opportunità sbandierate dai media e dai social. 

Con Dividends Pro® facciamo esattamente il contrario, ci annoiamo moltissimo durante l'operatività ma ci gratifichiamo un sacco con le entrate passive che essa produce.
LA NOIA AL POTERE
Esistono aziende che non sono trendy su Twitter o Reddit che da decenni sfornano utili costanti e li distribuiscono ai loro soci, ovvero ti permettono ogni trimestre, ogni semestre o ogni anno di essere pagato, per il semplice fatto di aver investito.

Sono queste le aziende su cui investono i veri Pro. 

E secondo te invece un formatore spregiudicato che volesse approfittare delle mode, su quali asset ti farebbe investire? Quelli di cui tutti parlano e che sparano automobili nello spazio (senza fare utili) o quelle delle ferrovie canadesi? 
 
Se ancora non sei sicuro e dentro di te, in fondo al cuore, subisci ancora il fascino degli investimenti in stile Amazon, Facebook e Tesla, lasciati guidare dai freddi numeri e dai un'occhiata, qui sotto, alla statistica della Ned Davis Research che ha monitorato l'andamento delle azioni per ben 47 anni (ebbene sì)  e alla fine ha sancito: "Le aziende da dividendi fanno guadagnare di più con meno rischio". 
PERCHÈ SI CHIAMA PRO
"Per vivere di rendita coi dividendi ci vuole almeno 1 milione di euro investito". Questo è uno dei commenti più ricorrenti che abbiamo letto sulle tante inserzioni a pagamento che abbiamo fatto girare un po' ovunque sul web per lanciare questo corso (unico in Italia).

La risposta è che, sì, è vero, a patto che, non sai applicare, e non applichi,  l'effetto leva garantito da alcuni strumenti finanziari aggiuntivi che abbiamo inserito nella nostra strategia.

Una tecnica usata dagli Hedge Fund più rigorosi e seri del mondo che, per la prima volta, viene condivisa, spiegata bene e resa applicabile facilmente dall'investitore privato.

CHI SIAMO
Dal 2010 ci siamo occupiamo di soldi e benessere interiore con un approccio totalmente nuovo che abbiamo chiamato Yoga Finanziario. Un concetto disruptive che ha risvegliato l’interesse per la cultura finanziaria anche al di fuori dei media di settore. Siamo stati ospiti su Radio Deejay, Rai Radio 2 e su testate come Vanity Fair e Yoga Journal. 

Dopo l'uscita del nostro primo libro "La Felicità fa i Soldi" siamo invitati come formatori anche all'interno di Amazon Italia. E gradualmente, intorno al brand Moneysurfers si è creata una community che ora conta quasi 200mila persone.

DIVIDENDS PRO è l’ultimo frutto di questo lungo lavoro.

Un vero e proprio “pilota automatico” che ti consentirà di toglierti il massimo delle soddisfazioni nei tuoi “viaggi” sul mercato, con tutta la sicurezza di cui hai bisogno per goderti le giuste performance.
ENRICO
GARZOTTO
Ha diretto aziende in tutto il mondo, tra cui Gran Bretagna, Irlanda, Malta, San Marino e Nuova Zelanda. Specializzato nel mondo dell’investimento a 360°, trader indipendente, analista finanziario premiato da Economy di Panorama, intermediario finanziario e formatore. Ha co-fondato insieme a Davide Francesco Sada il primo broker etico del mondo, ForexNation.org e Moneysurfers
DAVIDE FRANCESCO
SADA
Ha scritto per RCS Mediagroup, Gruppo Espresso, Mtv.it, Filmcritica. Videomaker selezionato in festival internazionali, scopre il trading sui mercati finanziari per autofinanziare i suoi progetti artistici. In pochi anni diventa gestore di capitali e punto di riferimento dell’investimento e del business consapevole in Italia e all’estero grazie ai progetti Moneysurfers e ForexNation.org
DOMANDE FREQUENTI
Ma quali azioni devo comprare?
Abbiamo selezionato per te le migliori azioni da dividendo, e abbiamo creato un sistema semi-automatico che potrai utilizzare per scremare ulteriormente le azioni e comprare solo quelle che ti daranno più soddisfazioni nel momento in cui effettuerai le tue operazioni.
In che senso i dividendi sono meglio di uno stipendio?
Investire in azioni che staccano dividendi costanti significa diventare a tutti gli effetti socio di grandi società. Essere imprenditori senza dover dirigere un’azienda, avendone in cambio però, tutti i benefici. Quando riuscirai a comporre un portafoglio ben diversificato otterrai entrate passive che nei fatti sono molto meglio di uno banale stipendio: primo perchè il valore delle azioni può crescere all’infinito e secondo i dividendi e tutte le rendite finanziarie sono tassate molto meno dei redditi da lavoro.
Entrate automatiche: quindi non devo fare proprio nulla?
Entrate automatiche non significa guardare i soldi cadere dal cielo mentre rimaniamo fermi senza fare nulla. Prima bisogna studiare, comprendere appieno cosa si andrà a fare e poi, dopo essersi impegnati per almeno 30 minuti circa due volte al mese, si potranno ottenere risultati straordinari, completamente slegati dal tempo e legati ai soldi investiti. 
In che senso "moltiplicherò i dividendi" delle grandi aziende?
Grazie a questa strategia potrai moltiplicare per 3 o più volte la rendita da dividendi delle azioni da te possedute. Il tutto senza aumentare il rischio, anzi riducendolo. Ciò significa che se solitamente un'azienda stacca un dividendo pari al 5% del suo valore, tu otterrai un ritorno del 15% o superiore. Non si tratta di un gioco di prestigio, ma del sapiente incrocio di 2 strumenti finanziari distinti ma ben coordinati che sfruttano al massimo il tempo e il calcolo delle probabilità. Per comprare un singolo titolo ed applicargli il moltiplicatore sono sufficienti poche migliaia di euro/dollari: più capitale avrai (per esempio reinvestendo i guadagni) più titoli potrai inserire in portafoglio e beneficiare di una maggiore diversificazione.
Solo dividendi o anche crescita?
Immagina di piantare un piccolo albero di fichi. Quello è il tuo investimento: basta fare uno sforzo iniziale, un minimo sforzo per curarlo durante l’anno, e lui fruttificherà.
L’albero il primo anno sarà piccolino, quindi renderà proporzionalmente. Anno dopo anno però il fico crescerà e darà sempre più frutti in termini assoluti. Il rendimento del tuo investimento iniziale si moltiplicherà.
Significa che se tu oggi investi 5.000 euro in un’azienda che ti frutta il 10%, questa tra 10 anni frutterà sempre il 10%, ma se grazie al metodo l'avrai selezionata bene, essa, tra 10 anni potrà valere 10 volte tanto e il rendimento annuale del tuo investimento iniziale passerà dal 10% al 100%. Il miglior momento per piantare un albero è adesso.

QUANTO SI GUADAGNA?
Se nel 2011 avessi investito 30'000 € in azioni Tractor Supply Company (una specie di Brico americano), i dividendi che avresti percepito, inizialmente, sarebbero stati circa 300 € a trimestre. Nel 2021, senza fare nulla, sarebbero aumentati in automatico a circa 1'450 € a trimestre. Se invece avessi attuato la strategia DIVIDENDS PRO e beneficiato della "tecnica del moltiplicatore", attualmente percepiresti 4.500 € a trimestre
MEGLIO DI UN AFFITTO
Il grafico qui sotto (fonte Tecnocasa) ci mostra chiaramente che coi canoni di affitto si guadagna meno che 10 anni fa. Senza contare le alte tasse italiane sulle seconde case. 
Inoltre, dal punto di vista dell'impegno personale, gestire un'entrata derivante da affitto non è minimamente paragonabile a un vero investimento finanziario: 
Telefonate e incontri con l'agenzia immobiliare o con tutti i potenziali nuovi affittuari presenti e futuri
• Rischio di non essere pagati dall'inquilino
Continue interazioni con l'inquilino per malfunzionamenti, migliorìe e altre problematiche
Presenza a tutte le riunioni di condominio
Costi di manutenzione dell'immobile

Il business dei canoni d'affitto, che per l'uomo della strada sembra essere più sicuro dell'investimento in borsa, durante la pandemia è stato un vero e proprio massacro. Secondo uno studio commissionato da Facile.it all'Istituto di Ricerca EMG Different tra marzo 2020 e maggio 2021, il 30,3% dei locatori ha detto di aver ricevuto una o più rate in ritardo (in media, 4 rate con un ritardo di 31 giorni), mentre il 14% ha dichiarato di aver del tutto perso uno o più canoni mensili.

Tutto questo mentre le borse, nello stesso periodo, hanno più che raddoppiato il loro valore.
QUANTI CAPITALI SERVONO?
Bastano 2/3'000€ per comprare un singolo titolo ed applicargli il moltiplicatore: più capitale avrai (per esempio reinvestendo i guadagni) più titoli potrai inserire in portafoglio e beneficiare di una maggiore diversificazione e maggiori guadagni. Con circa 10.000€ potrai comprare un ETF con dentro 40 o più titoli ed applicargli il moltiplicatore.
COSA CONTIENE DIVIDENDS PRO
COACH DI DIVIDENDS PRO
Filippo La Ganga, con un master in analisi tecnica presso SIAT e in analisi finanziaria presso AIAF, lavora come analista e trader da oltre 10 anni, operando prevalentemente su azioni, indici e opzioni. Acquisita la certificazione Moneysurfers, oggi è Responsabile Area Trading e Coach del corso Dividends Pro dedicato al mercato azionario.
ACQUISTA ORA
  • Corso Dividends Pro® (30+ videolezioni sempre online)
1000
  • ​Mega Box di Dividends Pro® (in arrivo a Settembre 2021)
100
  • 1 strumento software fatto a mano da noi per automatizzare la strategia
400
  • 1 guida software TradingView per costruire segnali automatici via e-mail
100
  • ​1 portafoglio di azioni pre-compilato da noi
500
  • TOTALE PACCHETTO
 2.100€ 
SOLO PER 48 ORE
TUTTO A 1'475
countdown
00 Years 00 Months 00 Weeks 00 Days 00 Hours 00 Minutes 00 Seconds
NON HAI FATTO IN TEMPO?
Scrivici a [email protected] e troveremo insieme una soluzione.
HAI DUBBI SU DIVIDENDS PRO? LEGGI QUI
Dovrò acquistare altro materiale oltre al corso?
No. Dividends Pro® contiene già tutto ciò che serve per iniziare a investire (e ottenere profitti) sul mercato delle azioni senza spese aggiuntive per la formazione.
È necessaria strumentazione particolare?
Tutto quello che ti serve è un computer o un laptop per seguire il video corso e per operare sui mercati. Il tuo attuale computer domestico è più che sufficiente.
Devo saperne di statistica, finanza o economia per fare profitto?
No. Dividends Pro® è un metodo appositamente strutturato per semplificare ciò che è complesso, consentendo a tutti di accedere ai mercati finanziari, senza preclusioni e senza barriere dovute alla mancanza di formazione finanziaria specifica.
È fondamentale però studiare il metodo e soprattutto applicarlo in modo rigoroso.
Devo avere a disposizione molto tempo libero?
Il tempo che ti serve è soprattutto quello relativo allo studio iniziale del metodo, ovvero la visione del video corso e la lettura e la consultazione del manuale (il materiale sarà comunque sempre a tua disposizione per ripassi e chiarimenti).
Dopo questa fase, l’impegno che ti richiederà il metodo in termini di tempo sarà di circa 30 minuti, 2 volte al mese, per l’aggiornamento della strategia con i nuovi dati sui mercati.
Devo cambiare banca?
Non è obbligatorio. Puoi investire con Dividends Pro® anche restando con la tua attuale banca, ma solo se permette la gestione di un conto titoli e la negoziazione di opzioni se vuoi applicare il moltiplicatore.
È necessario un capitale di partenza importante?
In tutti gli investimenti il capitale di partenza determina in proporzione la quantità di profitto, è ovvio. Ma ci sono metodi con i quali si possono generare profitti interessanti anche con cifre di partenza basse, e Dividends Pro® è uno di questi. Bastano 2/3'000€ per comprare un singolo titolo ed applicargli il moltiplicatore: più capitale avrai (per esempio reinvestendo i guadagni) più titoli potrai inserire in portafoglio e beneficiare di una maggiore diversificazione e maggiori guadagni. Con circa 10.000€ potrai comprare un ETF con dentro 40 o più titoli ed applicargli il moltiplicatore.
Dividends Pro® è compatibile con altri investimenti?
Certo, anzi: è un ottimo metodo per diversificare le tue entrate passive. Non richiede troppo tempo e porta un ottimo rendimento. Se sei già un investitore, conoscerai sicuramente il potere della diversificazione per dare solidità e sicurezza al tuo patrimonio. 
Cosa succede a chi entra in Moneysurfers
ACQUISTA ORA
Copyright 2021 Moneysurfers® • Swiss Made with ♥️